Domanda:
Non posso fare pressioni in verticale
neubert
2013-10-20 21:57:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi piacerebbe poter fare handstand press ma non posso. Non riesco nemmeno a sollevare i piedi da terra o ad avvicinarmi così tanto.

Quali gruppi muscolari devo sviluppare per poter eseguire questo movimento?

Forse le spalle? Forse addominali (anche se posso già fare L-sit in modo abbastanza affidabile)? Forse la parte bassa della schiena?

Se c'è un gruppo muscolare specifico dovrei prendere di mira quali sarebbero buoni esercizi per quel gruppo muscolare dato il mio obiettivo?

Poiché ero confuso al riguardo, prima di rispondere, ricorda: "La gente pensa che un 'handstand press' sia uguale a un 'handstand pushup'. Non lo è. [Questo è un handstand press] (https://www.youtube. com / watch? v = fgZbF7d3W6U) - [Così è questo] (https://www.youtube.com/watch?v=xiyh4aUY8ac). [Questo è un pushup in verticale] (https://www.youtube.com/ guarda? v = lG8_2yk365c). " Fonte: [community di fitness a peso corporeo di reddit] (http://www.reddit.com/r/Fitness/comments/na04x/learning_the_handstand_handstand_press/).
Cinque risposte:
#1
+5
BKE
2013-10-23 21:18:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Probabilmente la forma più semplice di "handstand press" è iniziare con i piedi per terra, gambe larghe, mettere le mani tra le gambe e sollevare da lì. (Questa versione si chiama 'straddle press'.) Ci sono molti tutorial su youtube, vedi ad es. questo.

Per ottenere questo, hai bisogno di: forza del core, forza delle spalle, flessibilità dell'anca e del tendine del ginocchio, forza del polso e flessibilità.

Puoi lavorare su questi separatamente ovviamente. Mettere insieme il movimento: per me l'esercizio più utile era entrare nella posizione di partenza, sollevare i talloni, premere attivamente a terra, sollevare tra le scapole, tirare le ginocchia contro il petto e restare lì. Facendo questo bene, alla fine le gambe vorranno solo sollevarsi. Puoi fare la stessa cosa con le gambe vicine l'una all'altra, quindi sollevare una gamba, quindi cambiarla ecc.

È tutto un po 'complicato perché sollevare il bacino in aria non aiuta, in realtà devi premere giù e il pavimento ti spingerà su.

Ha importanza la distanza tra le tue mani davanti ai tuoi piedi?
Sì, influisce sulla difficoltà, perché è necessario portare il bacino direttamente sopra le mani prima del sollevamento. Ci vuole un po 'di sperimentazione per trovare il posto migliore. Di solito leggermente in avanti rispetto alle gambe, ma ciò dipende dalla flessibilità e dalla lunghezza relativa degli arti.
#2
+3
Hituptony
2013-10-21 18:48:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Direi che si tratta principalmente di CORE, spalle, lombare intensivo.

Gli esercizi che aumenterebbero la mobilità e la forza includono:

Yoga - stretching flessibilità stabilizzazione del nucleo Lavoro centrale - tavole, scricchiolii ponderati, sollevamento delle gambe, sollevamenti delle gambe sospese Sollevamenti laterali delle presse militari: lavora i deltoidi e le trappole per stabilizzarsi per mantenere quella posizione.

Il movimento.

Entrare in posizione è probabilmente la parte più difficile di questo. Puoi iniziare stando un po 'meno di una lunghezza del corpo da un muro. Prendi la posizione di partenza con la testa inclinata verso il basso e le mani con il palmo rivolto verso il basso sul pavimento. Credo che inizi a sederti. Metti le mani direttamente sotto di te ed esercitati a sollevarti, spingendoti da terra, mantieni la posizione e ripeti.

Prendi una sedia e posizionala dietro di te, oppure usa il muro come accennato in precedenza. Con le mani nella stessa posizione della posizione di partenza, calcia le gambe fino alla sedia o in un punto basso in cima al muro, tieni premuto, ripeti. Questo dovrebbe essere come il punto a metà percorso, forse un po 'meno di metà percorso.

Penso che il tuo obiettivo principale sia quello di mettere in forma il tuo core. Se quegli esercizi di base sono troppo estremi, forse potresti provare le inclinazioni pelviche o altri esercizi di attivazione del core in modo da sapere come ci si sente veramente. Questo è probabilmente solo l'inizio. Buona fortuna!

#3
+1
Sean Duggan
2015-11-03 01:54:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Una cosa minore da aggiungere alle risposte esistenti, quando si esegue una stampa in verticale, in particolare quando lo si fa lentamente, è che le spalle normalmente si avvolgono davanti alle mani in modo che il busto possa creare un controbilanciamento con il tuo gambe. Un errore comune da principiante è quello di avere le spalle impilate sopra le mani in quanto tendono ad essere all'apice della verticale, o anche dietro di esse (se sei abituato a "sollevarti" nella verticale, in particolare da una posizione eretta o posizione di affondo, avere le spalle un po 'dietro le mani consente di compensare il calcio troppo lontano)

Un modo per superare questo problema è abbassare mani e piedi e spostare gradualmente il peso in avanti, lasciando che le spalle si muovano oltre le mani piantate e sentire il "peso" dei piedi diminuire man mano che il tuo centro di equilibrio si sposta in avanti. Come per l'apprendimento della posizione del corvo yoga, fai attenzione a farlo su superfici dure, poiché è probabile che tu cada in avanti o che le braccia si pieghino all'inizio, facendoti cadere a capofitto a terra.

#4
  0
Rob Sterach
2015-09-06 05:31:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Direi che è più un equilibrio rispetto a qualsiasi altra cosa. Devi prendere il controllo totale del tuo corpo, facendo stretching, meditando, praticando esercizi che coinvolgono l'equilibrio, ecc. Potrebbe anche essere necessario costruire l'intera parte superiore del corpo per la parte di forza. Tuttavia, anche dopo aver fatto tutto questo, alcune persone potrebbero ancora trovarlo impegnativo (troppo pesante, troppo vecchio, ecc.) E potrebbero non essere in grado di farli. Le flessioni in verticale potrebbero davvero fregarti se non riesci a farle bene, o se non riesci a sollevare il tuo peso, quindi direi di non farle a meno che tu non sia sicuro di poter sollevare il tuo peso e sollevarlo correttamente . Altrimenti potrebbero verificarsi lesioni alla testa, al collo e alle spalle.

Stai rispondendo per flessioni in verticale, che non sono la stessa cosa delle presse in verticale.
#5
-2
Mehrad
2013-10-21 08:54:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa è una mossa estremamente complicata che hai capito e dipende da come sono la tua forma fisica e il tuo livello di forza attuali. La stampa in verticale ha bisogno di tanti fattori come un grande equilibrio, la capacità di stare in piedi il peso corporeo da parte di diversi gruppi muscolari (forza muscolare proporzionale) e molto fattore di abilità.

Per prima cosa, l ' equilibrio , devi iniziare a praticare questo movimento oltre al muro.

Come capacità di sostenere il peso del corpo e sollevare Ciò che arriva alla tua domanda attuale, la forza delle spalle e della parte superiore del corpo conta molto. Puoi lavorarci aggiungendo trazioni, pressioni sulle spalle e flessioni al tuo allenamento.

Abilità !! ha bisogno di pratica, pratica, pratica.

Ci sono ottime risorse online per darti l'essenza come Come lavorare fino a una flessione in verticale che ti dà l'idea passo dopo passo e molti video di YouTube come i video del canale YouTube KinoYoga .

Questo è un consiglio per un handstand pushup, non un handstand press. Esercizi molto diversi.
Quando diciamo in modo molto diverso, vogliamo solo dire qualcosa o tutti stanno lottando per vedere che la posizione di arrivo è la stessa? Dubito che qualcuno rispondendo a questa domanda sia in grado di eseguire pressioni in verticale e non abbia praticato i primi passi usando il parete. ** il push up con le mani in piedi ** non necessita necessariamente del fattore di equilibrio poiché viene eseguito principalmente oltre il muro e per rafforzare il movimento della pressa.
Anche se sono felice di prendere nota della risposta se è così poco educativa e difficile da capire.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...