Domanda:
La riduzione delle macchie è necessariamente un mito?
Janus Boffin
2020-01-22 01:14:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho sempre saputo che la riduzione spot è un mito, ma questo articolo tende a sostenere il contrario.

Ecco un punto che vorrei sottolineare dall'articolo:

Teoricamente, abbiamo una buona ragione per credere che possa verificarsi una riduzione spot. Sappiamo che la lipolisi spot è reale: bruci in modo acuto più grasso nelle regioni adipose vicino ai muscoli attivi che nelle regioni adipose distanti dai muscoli attivi. In concreto, quando si esercita la gamba sinistra, più grasso viene bruciato dalla coscia sinistra rispetto alla coscia destra. L'ossidazione locale dei grassi sembra essere il risultato dell'aumento della temperatura e del flusso sanguigno vicino al tessuto esercitato. Ciò può aumentare la fornitura di ormoni bruciagrassi come l'adrenalina e la norepinefrina. Le miochine rilasciate dal muscolo attivo, come l'IL-6, possono anche aumentare i tassi di ossidazione dei grassi nel tessuto adiposo vicino.

Link allo "studio recente" elencato nell'articolo (non gratuito): https://europepmc.org/article/med/28497942.
Dovresti essere diffidente nei confronti di qualsiasi "studio recente" senza guardare alla fonte dello studio e alla motivazione dietro di esso.
Una risposta:
#1
+6
C. Lange
2020-01-29 23:55:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Secondo me, la riduzione spot è ancora un mito se si considera come la riduzione spot è stata definita per anni. Lo studio e un altro articolo che ho trovato, sono entrambi a favore della riduzione del punto, ma non credo che sia nello stesso senso di quello che pensa la maggior parte delle persone.

Quando penso alla riduzione delle macchie, penso che se tutto ciò che faccio sono gli scricchiolii, brucerò i grassi solo nella mia sezione centrale e non influirà su nient'altro. Questa definizione è del tutto falsa. È impossibile promuovere la perdita di grasso in una parte isolata del corpo.

Se cambiamo la definizione di riduzione delle macchie in una dieta ottimale con un allenamento di forza ad alta intensità focalizzato sul core seguito da un allenamento ad alta intensità cardio per aumentare minimamente l'efficienza del bruciare i grassi a metà sezione, quindi sì, penso che abbia qualche merito. Stai bruciando i grassi in tutto il corpo e possibilmente bruciando i grassi in modo più efficiente nel sito muscolare mirato. Questa è davvero una riduzione puntuale?

Questo studio lo riassume abbastanza bene dal mio punto di vista:

E, per quanto mi riguarda , questa dovrebbe essere la campana a morto per l'idea di riduzione spot. Sì, sembra esserci un effetto per cui il lavoro di un dato muscolo influisce sul metabolismo locale delle cellule di grasso, ma l'effetto è completamente e assolutamente irrilevante in termini quantitativi. La quantità di grasso mobilizzata a causa dell'aumento degli ormoni o del flusso sanguigno è semplicemente insignificante per qualsiasi cosa nel mondo reale.


Per inciso, l'articolo che hai collegato ha alcune bandiere rosse:

La riduzione delle macchie viene segnalata anche dopo l'applicazione di alcune iniezioni e unguenti farmaceutici [1, 2], anche se probabilmente non vorrai mettere molte scorte in nessuna delle "creme anti-grasso" disponibili in commercio. / p>

Questo è del tutto falso. Gli studi prevedono che i partecipanti utilizzino creme dimagranti di grado farmaceutico oltre a una dieta a ridotto contenuto calorico . Avere questa affermazione lì dentro mi fa davvero antipatia per l'articolo.

Nel 2013, è stato utilizzato un nuovo progetto di studio per testare la possibilità di riduzione del punto. Questa volta i partecipanti allo studio hanno eseguito leg press ad alta ripetizione con una gamba senza allenare l'altra gamba. La gamba allenata non ha perso più grasso rispetto a quella non allenata.

[...]

In concreto, quando eserciti la gamba sinistra, più grasso viene bruciato dalla coscia sinistra rispetto alla coscia destra.

Hanno questa citazione nell'articolo (l'hai menzionata tu stesso), tuttavia hanno menzionato in precedenza uno studio dove questo non era corretto (cioè si contraddicono). Lo studio in cui non c'è differenza viene citato, l'affermazione secondaria non viene citata.


Sono d'accordo con la seguente citazione.

Quindi se tu " Se sei un uomo che vuole una parte mediana più snella, un lavoro addominale pesante può essere controproducente se la crescita muscolare ispessisce i tuoi obliqui in misura maggiore di quanto induci una riduzione spot della massa grassa addominale.

Per le donne, lavoro tricipiti pesanti ridurre il grasso della parte superiore del braccio può essere altrettanto controproducente se non è desiderabile una crescita muscolare del braccio.

Questo è probabilmente il punto più importante contro questa ridefinizione della riduzione delle macchie .



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...