Domanda:
L'impatto di Diet Cola su una dieta a basso contenuto di carboidrati
Simon
2011-07-25 10:10:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Voglio perdere peso.
Mi sono iscritto a DailyBurn per tenere traccia del mio peso con pesate settimanali.

Ero confuso sulle diverse diete disponibili (Atkins e Paleo erano i primi classificati), quindi ho deciso di iniziare provando solo ad adottare una dieta a basso contenuto di carboidrati e vedere come influisce sul mio peso.

Vedo amici 2-3 volte a settimana e di solito finiamo per andare in qualche bar.
(Questo è divertente e vorrei continuare)
Non sono un fan di birra, ma ti piace un whisky e una coca cola.
Nel fine settimana sono passato a utilizzare Diet Coke / Coke Zero perché ha carboidrati / zuccheri significativamente inferiori rispetto alla cola normale.

Tuttavia, ci sono sicuro devono essere conseguenze negative dal consumo di queste bevande dietetiche?
Che impatto hanno le bevande dietetiche su una dieta a basso contenuto di carboidrati?

Bevi whisky liscio.
Quattro risposte:
#1
+12
Berin Loritsch
2011-07-25 18:01:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come menzionato nel link che hai fornito, le bevande dietetiche possono rimanere dolci grazie ai dolcificanti artificiali. Gli stessi dolcificanti artificiali sono utilizzati anche in molti prodotti alimentari dietetici (controlla i prodotti Walden Farms). Detto questo, ci sono differenze in quanto cattivi sono i diversi dolcificanti o quanto sappiamo sui loro effetti a lungo termine.

Come alludeva la risposta di Yahoo, l'aspartame è uno dei prodotti che sappiamo ha cattive proprietà. I dolcificanti più "in voga" come la splenda (sucralosio) e la stevia sono "meno cattivi" dell'aspartame. Anche questo non significa che siano fantastici. Consiglio di guardare l ' articolo della Mayo Clinic sui dolcificanti artificiali per una panoramica.

Detto questo:

Il mio centro dimagrante era totalmente contrario alle bibite dietetiche perché rendevano il tuo corpo più acido e, di conseguenza, più suscettibile di ammalarsi. Non sono sicuro se questa affermazione fosse pseudo-scientifica o meno, ma il sito Dati sull'autonomia ha un indice infiammatorio che misura lo stesso concetto. Secondo i dati disponibili, la diet coke e la diet Pepsi non hanno alcun impatto sull'indice infiammatorio.

Le bevande dietetiche e la maggior parte delle bibite, del caffè e del tè contengono caffeina. La caffeina è un diuretico se consumata in quantità sufficienti. In combinazione con il contenuto di sodio (vedi paragrafo successivo) puoi essere più assetato dopo aver bevuto la soda rispetto a prima. Molte persone bevono bibite dietetiche in quantità sufficiente perché diventi un diuretico.

L'ultima cosa potenzialmente negativa dell'eccesso di bibite dietetiche è il contenuto di sodio. La coca cola zero sembra avere un sodio abbastanza basso (30 mg / 8 once di prodotto) rispetto alla coca cola dietetica che ha (40 mg / 8 once di prodotto). Detto ciò. la maggior parte delle persone ne beve grandi quantità, con porzioni comprese tra 16 e 48 once di soda. Il contenuto di sodio a quel punto diventa una quantità significativa di cui preoccuparsi. Livelli elevati di sodio sono collegati all'ipertensione (pressione sanguigna alta) e alla ritenzione idrica.

Alla fine della giornata, l'acqua è ancora la bevanda dietetica per eccellenza. Ti aiuta a elaborare meglio le proteine, non ti lascerà disidratato.


Quindi, qualcuno ha portato alla mia attenzione uno studio che suggerisce che i dolcificanti artificiali aumentano la glicemia più dello zucchero normale ( rif). Il meccanismo proposto ha a che fare con i dolcificanti artificiali che agiscono sui batteri intestinali microbici. L'articolo è stato una lettura interessante, ma non si può escludere l'ultima pagina che parla delle critiche allo studio. La linea di fondo è riassunta bene nell'articolo:

"Non crediamo in alcun modo che, sulla base dei risultati di questo studio, siamo pronti a formulare raccomandazioni sull'uso e sul dosaggio di dolcificanti artificiali ", ha detto Segal.

Elinav ha detto, tuttavia, che le loro scoperte lo hanno spinto a smettere di usare dolcificanti artificiali nel suo caffè.

Non usa nemmeno lo zucchero . "Penso che dobbiamo sottolineare che in nessun modo stiamo dicendo che le bevande zuccherate sono salutari", ha detto Elinav. (citato dall'articolo)

+1 L'acqua non è divertente come il whisky. Speravo di sentire qualche segreto nascosto su come ubriacarsi e continuare a non influenzare la tua dieta.
-1
@Joe, è un bene che abbia funzionato per te. Per la maggior parte delle persone, tuttavia, se la dieta non funziona e stai bevendo, prova a ridurla o interromperla fino a raggiungere il tuo obiettivo. Inoltre, c'è una grande differenza tra 3-4 litri di vino e 3-4 litri di whisky. Il whisky ha molto più alcol per volume del vino e nessuno degli antiossidanti che il vino ha. Regola di conseguenza.
Quali cattive proprietà ha l'aspartame (preferibilmente con riferimenti a riviste)?
È fuorviante dire che la soda dietetica ti renderà più assetato, il che suggerisce che provoca disidratazione, mentre non è probabile. La caffeina può aumentare la diuresi ma si consuma molta più acqua con la soda di quanta ne perdi con l'aumento della diuresi. Molti consumatori abituali di caffeina sviluppano resistenza alla maggior parte degli effetti della caffeina. Inoltre, le quantità di sodio nella soda dietetica non causano probabilmente ipertensione.
@JoeBlow [Re: alcohol] (http://fitness.stackexchange.com/a/19392/5071)
Penso che tu abbia perso il punto più importante. I dolcificanti artificiali non solo ingannano le papille gustative, ma ingannano l'intero sistema di risposta dello zucchero facendogli credere che lo zucchero sia stato consumato. Questo non è solo psicologico, ma in realtà incasina fisicamente il tuo sistema e ti rende più grasso. Cercherò un collegamento. Ho perso 6 libbre e l'unica cosa che ho cambiato è stata l'eliminazione della soda dietetica. http://www.m.webmd.com/diet/news/20140917/artificial-sweeteners-blood-sugar
Considerando che l'articolo è uscito 3 anni dopo che ho dato questa risposta, non avrei potuto sapere quel punto. Hai letto l'ultima pagina con le critiche al disegno dello studio? cioè la dimensione del campione è troppo piccola per estrapolarla a popolazioni più grandi e i risultati finora diversi da tutti gli altri studi sull'argomento. Tuttavia, modificherò la mia risposta per menzionarla.
Non stavo guardando le date. La conclusione per me è che i dolcificanti artificiali equivalgono al veleno. È estremamente difficile anche evitarli. Sono ovunque, soprattutto nei prodotti per il fitness.
@MatthewJamesBriggs, va bene per una filosofia personale, e non è un brutto modo di avvicinarsi alla dieta. Tuttavia, è troppo facile prendere posizioni estreme e buttare via il buono con il cattivo. Quando si tratta di altri argomenti, fare una piccola ricerca sui pro / contro di qualunque sia l'argomento diventa molto utile. Sono d'accordo che tendiamo a compensare eccessivamente la mancanza di zucchero con dolcificanti artificiali. Non ho ancora trovato la pistola fumante che espone i dolcificanti artificiali come "veleno".
#2
+6
Josh
2013-10-09 04:26:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Si diffonde molta disinformazione e paura sulle bibite di ogni tipo.

In realtà, bere bibite dietetiche non dovrebbe avere alcun effetto su una dieta a basso contenuto di carboidrati per la maggior parte delle persone.

  • Ci sono 0 calorie di soda dietetica.
  • La soda dietetica è composta per il 99,8% da acqua (impossibile collegarsi al sito di riferimento dell'USDA a causa della chiusura del governo)

I rischi principali della soda dietetica sono

  • Carie dello smalto dei denti
  • Perdita ossea

Entrambi sono dovuti all'acido fosforico. Non bere una quantità eccessiva, praticare una buona igiene dentale e assumere una quantità sufficiente di calcio può alleviare questi rischi.

È stato condotto uno studio in Texas, osservando le persone per un periodo di tempo che ha dimostrato che le persone che hanno bevuto la soda aveva maggiori probabilità di aumentare di peso rispetto alle persone che non lo facevano. Questi studi erano solo osservativi, quindi non sono stati in grado di mostrare la causa.
WebMD ha ulteriori informazioni: Le bibite dietetiche causano aumento di peso? Non così in fretta

Probabilmente la cosa che sentirai di più sono i rischi per la salute associati all'aspartame. Quello che è successo essenzialmente è stato che uno studio condotto sui ratti è stato raccolto dai media e segnalato come l'aspartame che causa il cancro nelle persone.

Questo studio è stato successivamente ridimensionato e non ci sono studi che colleghino l'aspartame come causa di condizione di salute dannosa, nelle quantità servite con la soda dietetica. Wikipedia ha un buon riassunto sulla controversia sull'aspartame.

In breve, va bene bere, soprattutto se si vive uno stile di vita sano.

Examine.com ha anche molte meta analisi e recensioni che supportano la tua risposta
#3
  0
Max
2014-10-29 04:00:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Prendi i cheto stick in qualsiasi farmacia / negozio di alimentari. La vodka e la tua bevanda dietetica preferita non ti porteranno fuori dalla chetosi. Il vino ti farà uscire dalla chetosi. Quindi, se vuoi continuare a elaborare i carboidrati (grassi) immagazzinati, stai lontano dal vino. Ancora una volta, prendi dei bastoncini di chetosi e mettiti alla prova durante il giorno, forse il tuo matabolismo è diverso (ne dubito) ma vedrai quali effetti il ​​processo e cosa no. So di aver perso 70 libbre con una dieta a basso contenuto di carboidrati. Google "carboidrati nel vino" e google "carboidrati nella vodka".

Dovresti spiegare perché e come pensi che ketostix possa aiutare.
Una dieta a basso contenuto di carboidrati è abbastanza facile. Hai bisogno di carboidrati, proteine ​​e grassi per sopravvivere. Quando privi il tuo corpo di carboidrati, il tuo corpo ha la capacità di sostituire il grasso immagazzinato con i carboidrati mancanti. Quando il tuo corpo converte il grasso immagazzinato in carboidrati è noto come essere in chetosi. Quando vuoi sapere se stai bruciando il grasso al posto dei carboidrati che non stai ingerendo, compri dei bastoncini per la chetosi.
Quando ottieni bastoncini di keto, tagliali a metà nel senso della lunghezza e poi ne avrai il doppio. Fai pipì su di loro e, a seconda del colore, saprai se sei in chetosi o se stai assumendo troppi carboidrati nella tua dieta.
"Hai bisogno di carboidrati, proteine ​​e grassi per sopravvivere" Infatti, se mangi una dieta con zero grassi, morirai. Se mangi una dieta con zero proteine, morirai. Se segui una dieta con zero carboidrati, non ti succederà nulla di negativo. Come spiega Max, devi tagliare i carboidrati per eliminare effettivamente il grasso corporeo. I keto stick ti faranno sapere se lo sei o no.
#4
-4
ks vanferbilt
2013-10-06 17:40:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non sono d'accordo con nessuna delle precedenti. Se vuoi bere e perdere peso, bevi vino in quanto ha il contenuto di carboidrati più basso di qualsiasi altro spirito con soda dietetica. Sono i carboidrati e lo zucchero che aggiungono peso. Tutti hanno carboidrati bassi o nulli. È meglio mangiare e bere prodotti ricchi di grassi rispetto ai carboidrati.

Sono le calorie, non i carboidrati, ad aggiungere peso. L'alcol ha molte calorie.
L'unica cosa che causa la conversione dei gliceridi in trigliceridi nel tuo corpo, è causata dall'assunzione di carboidrati che colpisce il tuo pancreas. Non c'è assolutamente nessun altro meccanismo per aumentare l'accumulo di grasso nel corpo delle cellule adipose. Sembra essere vero che per perdere radicalmente il grasso corporeo, devi anche moderare il conteggio delle calorie.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...