Domanda:
Corro un'ora senza interruzioni tutti i giorni. Mi sto allenando troppo?
samsri
2014-05-30 11:38:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Normalmente corro 1 ora ogni giorno senza interruzioni. Dopo aver letto i post sul sovrallenamento, sono preoccupato di farlo. Quanto tempo possiamo correre senza allenarci troppo?

Potresti non essere troppo allenato, ma se questo è un buon regime di allenamento dipende da ciò che vuoi ottenere. Forse stai facendo "Junk Miles".
senza fare pause? sei davvero un supereroe, non posso correre più di 10 minuti senza prendermi una pausa all'età di 26 anni :)
Una risposta:
#1
+16
Darko Sarovic
2014-05-30 13:07:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nessuno può dire quanto puoi allenarti prima di diventare sovrallenato. In primo luogo, sono coinvolti troppi fattori, come l'alimentazione, le condizioni meteorologiche, la forma cardiovascolare, la percentuale di grasso, la forza e l'esplosività, la presenza di eventuali malattie (in particolare autoimmuni o infiammatorie). Anche se la scienza sapesse come tutti questi fattori hanno influenzato la capacità di allenamento, e quanto, c'è ancora il fattore individuale. Il tuo profilo biochimico personale; livello di cortisolo e quanto velocemente aumenta, testosterone e ormone della crescita, enzimi e proteine ​​a livello cellulare.

Questo è il grosso problema della sindrome da sovrallenamento; nessuno può sapere in anticipo quanto può allenarsi. È solo quando inizi a manifestare sintomi di sovrallenamento che puoi iniziare a titolare il tuo allenamento fino a livelli massimi, ma sicuri.

Una cosa semplice che puoi fare è misurare la frequenza cardiaca mattutina. È semplice e tutti hanno l'attrezzatura per farlo. Tieni traccia del tuo battito mattutino ogni giorno e se inizia a salire di circa 10 battiti in media per 3-4 giorni, allora è il momento di riposare o diminuire l'intensità dell'allenamento (parlo per esperienza personale. Per te i numeri potrebbero essere diversi , tuttavia il principio è lo stesso). Ho avuto la sindrome da sovrallenamento un paio di anni fa, e di tutti i sintomi, il più oggettivo, che ho potuto valutare, era la mia frequenza cardiaca mattutina che era di circa 80 invece dei precedenti 40-45. Da allora ho tenuto traccia delle mie risorse umane ogni giorno.

Quindi, riassumendo: non puoi sapere quanto puoi allenarti prima di diventare sovrallenato. Quello che puoi fare, tuttavia, è tenere traccia della tua forma fisica e dei tuoi livelli di recupero. Ciò è più semplice e oggettivo misurando i cambiamenti nella frequenza cardiaca mattutina.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...