Domanda:
Le proteine ​​in polvere sono consigliate per le persone anziane dopo gli allenamenti?
Gabe
2013-03-02 02:37:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa potrebbe essere una domanda strana. Mia madre fa esercizi di deambulazione e video di aerobica e alcuni pesi molto leggeri (5 libbre). Sa che faccio frullati proteici (con spinaci, bacche, semi di lino) dopo i miei allenamenti. Le proteine ​​del siero di latte sono consigliate anche agli anziani (lei ha 62 anni)?

Un po 'non dovrebbe far male se non ha problemi ai reni. Può anche essere d'aiuto se prova dolore a causa dei suoi allenamenti. In tutta onestà, non sembra che si alleni con un'intensità abbastanza alta da fare un'enorme differenza.
Assecondando Evan. Le proteine ​​sono ottime, ma non sembra che stia facendo abbastanza allenamento per la forza da aver bisogno di proteine ​​supplementari.
Ricorda anche che le proteine ​​del cibo sono le migliori. Tuttavia, se scopri che ti manca la quantità di proteine ​​di cui hai bisogno, le polveri sono un buon sostituto.
Come va il resto della sua dieta? Se sta assumendo proteine ​​adeguate dai suoi pasti regolari, probabilmente il beneficio di un frullato è minimo o nullo. D'altra parte, se le sue proteine ​​sono basse, potrebbe trarne beneficio.
btw, prova ad aggiungere proteine ​​del siero di latte PRIMA dell'allenamento e dopo.
Una risposta:
#1
+5
BackInShapeBuddy
2013-03-02 09:08:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sì, le proteine ​​del siero di latte possono essere utili anche per gli anziani. Il Journal of The American College of Nutrition, JACN, riporta che gli anziani hanno un fabbisogno proteico maggiore rispetto ai giovani adulti. Dato che tua madre sta facendo esercizio fisico, l'ingestione di proteine ​​del siero di latte (o altre fonti biologiche di proteine), soprattutto subito dopo l'esercizio, può aiutarla a ridurre al minimo l'atrofia muscolare legata all'età. Ecco alcuni riferimenti:

JACN -

  • Il tessuto proteico rappresenta il 30% del turnover proteico dell'intero corpo ma tale tasso scende al 20% o meno entro i 70 anni. Il risultato di questo fenomeno è che gli anziani richiedono più proteine ​​/ chilogrammo di peso corporeo rispetto ai giovani adulti .

  • Alti livelli di proteine ​​nella dieta non influenzeranno la funzione renale in un individuo che non ha malattie renali predisponenti.

  • .. il fabbisogno di proteine ​​esogene è almeno 1,0 grammi / chilogrammo di peso corporeo con quantità aggiuntive necessarie per guarire ferite o ulcere da pressione, per combattere le infezioni o per costruire nuovi tessuti per sostituire le normali perdite

  • L'esercizio fisico regolare stimolerà il turnover del tessuto proteico e manterrà la massa muscolare. Tuttavia, è essenziale fornire energia e proteine ​​adeguate da fonti esogene in modo che il tessuto muscolare e altri componenti proteici possano essere ripristinati.

Secondo uno studio nel numero di gennaio 2008 di " Current Opinion in Clinical Nutrition and Metabolic Care",

  • Gli anziani sono ancora in grado di rispondere sia all'allenamento di resistenza sia ai segnali anabolici forniti dall'ingestione di proteine, a condizione che siano presenti amminoacidi specifici, come la leucina. Le proteine ​​del siero di latte sono una ricca fonte di questi aminoacidi essenziali e elevano rapidamente gli aminoacidi plasmatici, fornendo così le basi per la conservazione della massa muscolare. Diversi studi che coinvolgono l ' integrazione con proteine ​​del siero di latte si sono dimostrati efficaci nell'aumentare gli effetti dell'esercizio di resistenza, in particolare quando l'integrazione avviene nelle ore che circondano l'allenamento fisico .

Anche se gli esercizi di tua madre potrebbero non essere molto intensi, sembra che sia sulla strada giusta e l'aggiunta di proteine ​​del siero di latte dopo i suoi esercizi può aiutare a mantenere la massa muscolare e non dovrebbe far male (a meno che lei ha una malattia renale come ha sottolineato @Evain Plaice).

Prego. Buona fortuna a tua madre.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...