Domanda:
Perché un enorme surplus di calorie si traduce in guadagni di forza immediati?
Bega Bype
2016-12-28 08:34:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Noto che nei giorni in cui mangio poco, a volte non riesco a fare grandi sollevamenti con i pesi.

Nei giorni in cui a volte ho grandi eccedenze, come grandi feste / ecc., Mi sento alimentato e come se ci fosse molta più forza motrice / energia nel completare gli ascensori. È come se un grande surplus ti dia più potere.

C'è qualche spiegazione per questo? È questo il motivo per cui molte persone pesanti / obese possono far muovere grandi pesi (come forse panca, stacchi, presse, ecc.), Nonostante non si allenino troppo / ecc.?

È come se ci fosse una correlazione tra assunzione ed energia in uscita dagli alimenti / ecc.

Una risposta:
#1
+5
DeeV
2016-12-28 23:03:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Glicogeno. Il glicogeno è il glucosio immagazzinato che i muscoli usano per muoversi in modo esplosivo. Spostare pesi pesanti richiede molta energia per essere consumata molto velocemente. I tuoi muscoli usano il glicogeno immagazzinato per ottenere quell'energia. Lo esaurisci durante il giorno e non lo riempirai se non mangi. Quindi non hai abbastanza quando ti alleni e ti senti esausto. Quando hai una grande festa, reintegrare il glicogeno e poi usarlo durante l'allenamento. È equivalente al "carico di carboidrati" nel mondo della corsa.

Essere pesanti / obesi non significa necessariamente essere più forti. In realtà c'è una domanda su questo forum che tratta questo argomento in modo molto più dettagliato di quanto sarò mai in grado di rispondere. Non posso per la vita di me trovarlo adesso. Tuttavia, una persona più robusta è più probabile che abbia esaurito le riserve di glicogeno semplicemente perché in genere mangerebbe oltre le proprie esigenze. Avrebbero sperimentato lo stesso fenomeno che stai descrivendo ora.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...