Domanda:
Cosa succede quando tendi a stare a letto tutto il giorno?
Pranasas
2014-02-25 16:11:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mio padre ha più di 60 anni e ora è in pensione a causa di problemi alla vista (ambliopia, glaucoma, cataratta). Oltre a questo è sempre stato abbastanza sano e attivo. Tuttavia sono preoccupato perché da quando è in pensione tende a stare a letto tutto il giorno (viviamo nello stesso appartamento e in base alle mie osservazioni immagino che trascorra in media almeno 18 ore a letto).

Voglio saperne di più sulla situazione in questione. Quali sono i possibili effetti di ciò? Faccio fatica a trovare fonti rispettabili perché "costretto a letto" non sembra essere un termine corretto qui.

Questo è al di fuori dello scopo delle domande su questo sito in quanto non ha nulla a che fare con l'idoneità fisica relativa all'esercizio fisico e invece si tratta solo di chiedere consigli / informazioni mediche.
Sono fortemente in disaccordo. L'inattività ha una relazione inversa con l'idoneità fisica. La salute è direttamente correlata al fitness.
Essere inattivi non fa bene, ad es. vedi http://www.economist.com/news/science-and-technology/21583239-real-science-lies-behind-fad-standing-up-work-standing-orders
@Ellocomotive - (E sì, mi rendo conto che questo è vecchio di un anno) Con quella misura potresti affermare che qualsiasi cosa sia in argomento. Dalla sezione della guida su "cosa non chiedere" - domande su benessere, salute generale, consigli medici e lesioni non correlate all'esercizio fisico. Questo è benessere / salute generale e non è correlato a un programma di esercizi in corso. Si tratta di un uomo che sta a letto tutto il giorno, niente di più.
Contatta il medico personale di tuo padre e prendi accordi personali. È colui che è consapevole della sua salute e di qualsiasi trattamento sanitario passato e dovrebbe essere in grado di discutere con te su questo argomento. In secondo luogo, in base alle raccomandazioni del medico del padre, contatta uno specialista nella tua zona giorno.
Inoltre resto a letto tutto il giorno e ho difficoltà a stare in piedi. Non è apatia, è dovuta ad alcune medicine che mi vengono date. I medici non dovrebbero prescrivere farmaci altamente sedativi.
Mi dispiace sapere del tuo incidente. Vedo che hai detto che vai a lavorare e poi quando arrivi a casa ti porti a letto giusto? Devi chiederti perché è così? Mi sembra che il tuo lavoro sia molto importante per te, quindi fai quello che devi fare per arrivare a esibirti e, ultimo ma non meno importante, funzionare. Sono sicuro che questo implica una sorta di attività. Ho corretto ?. Quello che ti suggerisco di fare è sfidare te stesso quando arrivi a casa dal lavoro per fare almeno 30 minuti di qualcosa, allenarti con le braccia, pulire l'armadio, parlare al telefono senza sdraiarti. Sembra che non sia niente
Ciao, sono un ragazzo di 21 anni. L'anno scorso ho perso quasi tutta la gamba destra. Prima di perdere la gamba ero sempre in giro a fare esercizio. Ma ora vado a lavorare e appena torno a casa mi sdraio a letto e non mi muovo davvero. Faccio sempre uno spuntino e ora sto ingrassando. E, dal punto di vista del corpo, sembro molto più grande di quello che ho fatto. Mi stavo solo chiedendo se qualcuno sapesse perché non riesco a motivarmi agli esercizi o anche solo a sedermi ovunque tranne che nel mio letto ??
Questa non è una risposta, di per sé. Ma risponderò come un grido di aiuto. Mancanza di motivazione possibili cause e risposte pertinenti: Depressione http://fitness.stackexchange.com/questions/3753/what-kind-of-indoor-exercises-are-recommended-for-getting-rid-of-stress-and- deprDifficulty iniziare l'abitudine http://fitness.stackexchange.com/questions/17780/how-can-i-get-some-motivation-for-re-starting-my-workouts o procrastinazione per non essere in grado di decidere un allenamento per una gamba http://fitness.stackexchange.com/questions/2793/what-are-good-cardio-exercises-for-a-one-legged-man/19523
Una risposta:
#1
+10
Ellocomotive
2014-02-25 23:21:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Stai chiedendo quali sono gli effetti di uno stile di vita sedentario. Ciò è certamente correlato alla forma fisica, o piuttosto alla sua mancanza, contrariamente a quanto sentono alcuni dei miei colleghi qui.

Ci sono una serie di adattamenti fisiologici che risulteranno da troppa inattività.

Mi piace dire che i nostri corpi sono fatti per essere il più pigri possibile. L'efficienza è la forza trainante della sopravvivenza: se non hai intenzione di utilizzare i muscoli, perché spendere energia per mantenerla?

Gli effetti dell'inattività sono ampi e molto dannosi alla salute.

Tuo padre sperimenterà quanto segue:

  • Diminuzione della massa muscolare
  • Diminuzione della funzione del sistema immunitario
  • Diminuzione della densità ossea
  • Diminuzione del consumo di ossigeno (VO2)

Ora tieni presente che tutte le suddette funzioni sono intrecciate tra loro: gli effetti sperimentati da l'inattività va molto più in profondità di quanto la maggior parte delle persone creda. Ci sono una miriade di effetti che non sto elencando, sia perché non li conosco tutti (nessuno lo sa), sia perché il sistema del corpo umano è così ben collegato che è difficile individuare qualcosa.

Il vero assassino è l'ultimo. Poiché tuo padre non sta caricando i suoi sistemi per sostenere la vita, la sua capacità di consumare ossigeno diminuirà. Questo è un adattamento alla sua inattività. Perché il corpo dovrebbe spendere più energia per mantenere ciò che non viene utilizzato?

Quando arriverà il momento di muoversi e lavorare intensamente, sarà molto più difficile per il suo cuore e i suoi polmoni adattarsi. È qui che risiede il rischio di contrarre qualsiasi tipo di condizione cardiaca (soprattutto infarto).

Questo è anche il motivo per cui così tanti anziani muoiono spalando i loro passi carrai. Diminuendo la sua massa muscolare, diminuisce anche la sua capacità di muoversi, e quindi aumenta il rischio di fratture ossee, perché non c'è abbastanza muscolo per contrastare gli squilibri. Ciò non include una ridotta sensibilità all'insulina (prediabete o diabete).

Questo è anche il motivo per cui molte persone muoiono subito dopo la rottura di un'anca: sono troppo inattive, quindi non hanno muscoli, e a loro volta cadono e si rompono un'anca. Ora sono costretti a letto. Poiché il loro VO2 è così basso e diminuisce ulteriormente, il loro cuore alla fine fallisce.

Il tuo corpo (e quello di tuo padre) non è stato progettato per prendersela comoda tutto il tempo. È stato progettato per funzionare e funzionare in modo efficiente. I nostri corpi sono stati progettati per sforzarsi di essere pigri, ma non per esserlo effettivamente .

Se vuole vivere più a lungo, deve trasferirsi. Questa è la linea di fondo. Morirà se non lo fa.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...