Domanda:
Quali sono i punti chiave su cui concentrarsi quando si cerca di aumentare la dimensione e la definizione del bicipite?
rsolomons
2011-09-30 19:34:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come si fa a lavorare il bicipite al massimo? Certo, so di essere colpevole di mancanza di simmetria perché faccio molti esercizi per costruire i miei tricipiti. Pertanto, penso che i miei bicipiti abbiano sofferto e vorrei rimediare.

Dai un'occhiata a [www.notimewheysted.com] (http://www.notimewheysted.com), ricordo di aver letto uno dei loro articoli sui bicipiti che mi ha davvero aiutato
Due risposte:
#1
+9
JoJo
2011-09-30 20:50:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

enter image description here

Proporzione

Arnold Schwarzenegger credeva che il tricipite dovesse consistere in 2/3 della massa della parte superiore del braccio e il bicipite nel restante 1/3. Altri bodybuilder potrebbero proporre altre proporzioni per ottenere un'estetica diversa, ma il numero record di Mr.Olympia di Arnold vince ai tempi in cui la massa non era l'unico nome del gioco lo ha elevato ad essere l'autorità sull'estetica del bodybuilding.

Peak

Il picco del bicipite è quanto in alto sporge il bicipite. È mirato concentrandosi sulla fine della contrazione concentrica (quando l'avambraccio è vicino alla parte superiore del braccio). Se si ha un picco scarso, si può semplicemente eseguire la metà superiore della ripetizione o spremere nella parte superiore della ripetizione.

Lunghezza

La lunghezza del bicipite è quanto bene il bicipite si collega alle estremità, cioè il gomito e la spalla. La lunghezza del bicipite è mirata concentrandosi sulla posizione di partenza della ripetizione, quando il braccio è completamente esteso. Molti principianti non hanno una buona lunghezza del bicipite perché non estendono completamente il braccio ad ogni ripetizione. Eseguono ripetizioni troppo velocemente e usano l'inerzia per aiutarli nella parte inferiore.

Esterno

La testa esterna (o lunga) del bicipite è la parte del bicipite lontana dal resto del corpo. È mirato con una presa stretta sulla barra quando si eseguono curl con bilanciere o curling verso il petto opposto quando si eseguono curl con manubri. La maggior parte dei principianti ha un bicipite esterno più piccolo del bicipite interno. Ora guarda dritto verso il tuo bicipite e fletti. Potresti notare che il tuo bicipite è sbilenco ed è più massiccio vicino al tuo corpo.

close grip barbell curl

Interno

La testa interna (o corta) del bicipite è la parte del bicipite più vicina al resto del corpo. È mirato con un'ampia presa su un bilanciere o con il curling del manubrio lontano dal petto. Questa testa del bicipite è, di gran lunga, troppo sviluppata nei principianti perché un ricciolo largo è facile in quanto il manubrio non sfrega sul corpo.

wide bicep curl

Fonte per tutte le proprietà di cui sopra: The New Encyclopedia of Modern Bodybuilding di Arnold Schwarzenegger.

Larghezza

la larghezza del bicipite è la larghezza del bicipite quando qualcuno ti guarda di fronte. Secondo il modello di fitness Rob Riches, la larghezza può essere sviluppata curling con una barra lunga, come un bilanciere olimpico. La lunga lunghezza della barra esacerba gli squilibri che hai tra le tue due braccia e spinge i muscoli stabilizzatori in overdrive. La coppia extra sul braccio più debole aggiunge larghezza al bicipite.

Curl con bilanciere olimpico. I bicipiti sono sempre stati il ​​gruppo muscolare preferito dei miei allenamenti, ma da quando ho iniziato a usare la barra olimpica per arricciarmi, ho notato che le mie braccia iniziano a ispessirsi, dove come prima avevano buone dimensioni dalla vista laterale, ma se viste da subito, mi sono sentito come se non avessero la larghezza che avrei dovuto avere.

Intervista a Rob Riches

Il tricipite è (o dovrebbe essere) * il doppio * della dimensione del bicipite? Wow...
@JoJo: Mi è stato spesso detto che il picco del bicipite è genetico e non può essere mirato da solo. Avresti fonti per sostenere la tua affermazione che può effettivamente essere addestrato?
#2
+5
Dave Liepmann
2011-09-30 21:04:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non sono un bodybuilder e non so quali siano i tuoi obiettivi, ma lascia che ti spieghi questo:

Le ginnaste sono selvaggiamente forti nella parte superiore del corpo. Il loro sviluppo del bicipite è particolarmente bestiale.

enter image description here

Non riesco a trovare la citazione in particolare, ma ricordo che Coach Sommer, autore di Gymnastic Bodies, ha affermato che lo straordinario sviluppo dei bicipiti delle ginnaste è dovuto non solo alla quantità oscena di trazioni e trazioni che fanno sugli anelli, ma piuttosto alla quantità di lavoro con le braccia tese che svolgono.

Prendi una croce di ferro. Il peso del corpo deve essere sospeso dalle braccia. I bicipiti, che fanno gran parte del lavoro, sono nella loro posizione meccanicamente più svantaggiosa : totalmente dritti. Ci vuole un'enorme quantità di forza per mantenere quella posizione a causa della leva che viene esercitata.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...