Domanda:
Probiotici: differenze tra i ceppi batterici
dsg
2011-03-31 10:22:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Esistono molte colture batteriche presenti negli alimenti probiotici.

Ad esempio:

  • B. batterio breve
  • B. batterio lungo
  • L. acidophilus
  • L. bulgaricus
  • L. casei
  • L. lactis
  • L. plantarum
  • L. rhamnosus
  • Leuconostoc cremoris
  • S. diacetilactis
  • S. florentinus
  • S. thermophilus
  • bifidus

(per citarne alcuni comuni)

Quali sono le differenze nutrizionali tra le diverse culture? Oppure tutte le colture batteriche probiotiche sono uguali?

Ad esempio, alcune colture aiutano a produrre determinati tipi di vitamine? Qualche aiuto nella digestione di cibi specifici?

Una risposta:
#1
+6
Barbie
2011-04-01 00:35:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Wow, che progetto di ricerca. Ho trovato un paio di articoli di revisione sui probiotici ( PDF1, PDF2) che riassumevano le funzioni del Lactobacillus e di uno dei ceppi di Bifidobacterium che hai elencato. Gran parte della ricerca nel primo studio si basa su studi sugli animali, ma il secondo basa le sue conclusioni esclusivamente su studi sull'uomo. Anche Probiotic.org ha molte informazioni, ma il loro riferimento è un po 'approssimativo, quindi ho fatto riferimento a loro qui solo se dovevo.

Bifidobacterium (precedentemente noto come L. bifidus)

  • B. batterio breve: tiene sotto controllo il lievito (previene le infezioni da lieviti), la carenza è stata collegata a diarrea, allergie e sintomi della sindrome dell'intestino irritabile associati agli antibiotici ( probiotics.org)
  • B . batterio lungo: può aiutare a prevenire gli effetti collaterali gastrointestinali causati dal trattamento antibiotico (PDF2)

Lactobacillus: migliora la digestione, riduce i sintomi di intolleranza al lattosio, migliora l'immunità attraverso una migliore secrezione mucosa (PDF1)

  • L. acidophilus: tiene sotto controllo il lievito, aiuta a prevenire il cancro al colon, aiuta a prevenire le infezioni urogenitali (come le infezioni della vescica), abbassa il colesterolo nel sangue (PDF1), riduce i sintomi di intolleranza al lattosio, può aiutare a ridurre l'ustione cardiaca cronica (PDF2)
  • L. bulgaricus: può aiutare a prevenire la diarrea correlata agli antibiotici (PDF2)
  • L. casei: può svolgere un ruolo nel trattamento / prevenzione del cancro della vescica e del colon (PDF2)
  • L. plantarum: produce e preserva nutrienti, vitamine e antiossidanti, elimina i componenti tossici dal cibo, in alcuni casi ha un effetto positivo sull'immunità (PDF1), riduce molti sintomi della sindrome dell'intestino irritabile (PDF1 & PDF2), può aiutare a ridurre l'ustione cardiaca cronica (PDF2 )
  • L. rhamnosus (include L. GG): aiuta a prevenire il cancro del colon, tiene sotto controllo il lievito, aiuta a prevenire le infezioni urogenitali, riduce le allergie alimentari e la dermatite atopica, aumenta l'immunità (PDF1), riduce la durata e / o previene una serie di diversi tipi di diarrea ( PDF1, PDF2)

Streptococco: secondo questo abstract, non sono ancora ben studiati.

  • S. diacetylactis: questo è un probiotico, ma non sono riuscito a saperne di più.
  • S. thermophilus: non è un probiotico, poiché viene distrutto durante la digestione ( Wikipedia)

Altro:

  • Saccharmyces florentinus: non potrei ' Non trovo molto su questo in particolare, ma altri tipi di Saccarmyces (che sono lieviti) sono apparentemente associati a vari benefici per la salute ( probiotics.org).
  • Lactococcus lactis: stimolazione immunitaria, migliora la salute dell'apparato digerente, riduce la diarrea associata agli antibiotici ( Wikipedia)
  • Leuconostoc cremoris: da questo studio sembra che, se combinato con altri probiotici, leuconostroc cremoris riduce la quantità di lattosio nel latte, rendendolo più digeribile per le persone con intolleranza al lattosio.

Se sei interessato alla digestione / assorbimento, potresti anche prendere in considerazione prebiotici.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...