Domanda:
Il cardio è davvero controproducente per i "guadagni"?
Premier Bromanov
2015-03-17 00:13:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho sentito da molti luoghi diversi, forse con la lingua ben piantata nella guancia, che l'attività cardio è antitetica ai "guadagni". Ho iniziato ad andare in palestra solo da circa un anno. In generale, voglio solo sentirmi più forte e forse diventare più magro.

In palestra, mi piace colpire la parte superiore del corpo (con quasi zero core, sono indisciplinato). In genere faccio solo quello che mi piace fare. Vado circa una volta alla settimana, ma vorrei raddoppiarlo.

Tuttavia, AMO anche andare in bicicletta. Di solito vado tra le 15-20 miglia il sabato e forse altre 15-20 durante la settimana a seconda del mio programma. A volte vado fino a 50 miglia in una gita di un giorno. Potrei essere preoccupato se questo sta rendendo la palestra inutile semplicemente perché non si tratta di sollevare pesi. In generale, andare in bicicletta è il motivo per cui salto anche la giornata della gamba.

È davvero antitetico ai "guadagni", come si suol dire, o è più un meme?

Non ascoltare nessun forum di body building su Internet. Sono pieni di idee sbagliate costruite da body builder professionisti che hanno creato un lavoro a tempo pieno sollevando pesi e cercando di apparire il più bello possibile, cose che non si applicano al joe medio. Per un body builder il cardio può danneggiare ciò che stanno cercando di ottenere (anche se ho i miei dubbi). Per la persona media, dire che il cardio fa male è solo una scusa per non farlo perché il cardio è un lavoro molto duro per un lungo periodo di tempo.
Quattro risposte:
#1
+2
paparazzo
2015-03-17 01:32:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le persone che dicono che il cardio è controproducente sono solo persone che vogliono giustificare il non fare cardio.

Il cardio fa funzionare il cuore. Il muscolo più importante del corpo. Un muscolo fondamentale per la vita.

Supponiamo che tu voglia aumentare il volume delle gambe con ripetizioni pesanti. OK, una corsa lunga potrebbe limitare le tue ripetizioni pesanti il ​​giorno successivo. Ma una lunga corsa aumenta il cardio, la resistenza delle gambe e la massa delle gambe Hai mai visto un ciclista professionista con le gambe sotto sviluppate?

Ci sono estremisti che affermano che le calorie e le proteine ​​di tipo endurance sottraggono alla costruzione di massa. Non lo sto comprando. Se il tuo corpo semplicemente non può assumere abbastanza calorie, allora forse, ma questo è un caso molto estremo.

Quindi mi stai dicendo che posso giustamente saltare anche la giornata della gamba, giusto? GIUSTO?!
@TomSterkenburg Coloro che sono veramente devoti a fare guadagni non saltano mai la giornata della gamba.
@TomSterkenburg Quindi un giro in bicicletta di 50 miglia non è una giornata di gambe?
@Blam No, non lo è, per gli obiettivi di molti atleti. Solo perché qualcosa richiede molta resistenza ed è difficile non significa che sia buono per tutti gli scopi.
@DaveLiepmann E una giornata di peso alle gambe potrebbe non essere buona per tutti gli scopi atletici. La domanda dichiarata è se è controproducente. Per me non esiste un giro in bicicletta controproducente. I ciclisti non hanno le gambe sottosviluppate.
perché una giornata dedicata al peso delle gambe non dovrebbe essere produttiva per scopi atletici? Quale scopo atletico ti viene in mente che una gamba forte non sarebbe buona? @Blam
@Hituptony NON ho detto che il giorno del peso delle gambe non sarebbe stato produttivo. Ho dichiarato non TUTTI gli scopi atletici. Obiettivi sarebbe una parola migliore. La domanda è controproducente. In tutti i casi tranne quelli estremi non considererei controproducenti né i pesi né la bicicletta.
#2
+2
Eric Gunnerson
2015-03-17 08:41:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono un ciclista di lunga distanza (100 miglia / settimana in stagione) che fa secoli e più pedalate alcune volte all'anno. Percorro 2500-3000 miglia all'anno e mi sollevo un paio di volte a settimana (stacco da terra / panca / altri, più molto stretching).

Congratulazioni per aver eseguito il sollevamento; il ciclismo è ottimo per il cardio ma può portare a problemi posturali e di altro tipo e il sollevamento pesi può aiutare.

Non esiste una risposta semplice alla tua domanda. Dipende da come ti sollevi, cosa stai mangiando e che tipo di giri stai facendo. Il termine "ciclismo" abbraccia una gamma così ampia di intensità e durate di attività che è impossibile generalizzare. Alcune persone pensano che 60 minuti su un sentiero pianeggiante a 12MPH sia un buon giro. Per altri, sono 75 miglia e 5000 'di salita.

Se le tue pedalate durano 90 minuti o meno e stai guidando a un ritmo ragionevole (diciamo, 15 MPH o giù di lì), non lo farai bruciare abbastanza calorie perché sia ​​un grosso problema.

D'altra parte, non c'è niente come il duro ciclismo di resistenza - e con questo intendo 19-20 MPH in pianura e molte colline per 3-5 ore - per sciogliere i muscoli.

Se ti trovi nel mezzo, metti a rischio alcuni dei tuoi guadagni muscolari, ma il sollevamento ridurrà l'effetto della corsa. Potresti non guadagnare molti muscoli durante la parte dell'anno in cui pedali molto, ma il sollevamento eviterà di perderli.

Consiglio anche di fare molta attenzione con l'alimentazione. Avere un flusso di calorie (300ish / ora) durante la corsa aiuterà e anche assicurarti di avere qualcosa per il recupero quando finisci sarà d'aiuto; quando finisci i tuoi livelli di glicogeno sono bassi e se non li ricostituisci, il tuo corpo distruggerà alcuni muscoli. Il latte al cioccolato funziona bene se tolleri bene il lattosio; Uso Endurox.

Noterò che è difficile fare stacchi o squat e ride allo stesso tempo. Le mie gambe sono molto più stanche del solito e quando mi preparo per un goal ride smetto di sollevare.

Grazie per la risposta completa. In generale, sono a circa 90-120 minuti di corse con salite di 200-300 piedi totali. Non penso di essere nei guai qui, ma prenderò sicuramente in considerazione ciò che mangio durante / dopo le uscite in futuro. Io e il mio amico abbiamo in programma dei viaggi in bicicletta nel fine settimana con i rimorchi, quindi porterò sicuramente qualcosa da sgranocchiare.
#3
+1
Dave Liepmann
2015-03-17 10:14:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se il tuo obiettivo è la forza, il bodybuilding o l'abilità sportiva, l'allenamento cardio può essere controproducente per i guadagni su uno qualsiasi di questi fronti. Questo è innegabilmente vero agli estremi: non vedi nessun campione di maratona vincere anche nel bodybuilding, né nel powerlifting, né nella ginnastica.

Ciò non significa che l'attività cardio sia controproducente per tutti i progressi. Ciò non significa che l'attività cardio sia dannosa. Ciò non significa che nessuno dovrebbe fare cardio. Significa che il cardio è uno strumento, utile per alcuni obiettivi e non così utile per lavorare verso altri obiettivi.

In genere faccio solo quello che mi piace fare.

Quindi chi se ne frega? Non hai un obiettivo particolare qui, quindi perché privarti di qualcosa che ami? Se sei preoccupato per le dimensioni dei tuoi bicipiti, i numeri di squat o le prestazioni nel kickboxing, allora avresti una preoccupazione, ma in questo momento i tuoi obiettivi apparentemente consistono in "allenati, divertiti" e se perdi un po 'di grasso, allora sarebbe un bonus. Va bene! Fai solo quello che ti piace fare.

Se "sentirsi forte" significa letteralmente essere forti in un modo quantificabile, allora forse un sacco di lunghi viaggi in bicicletta più volte alla settimana sarebbero qualcosa su cui prendere in considerazione l'idea di ridurre. Ma non sembra che sia così.

Un cardio eccessivo può effettivamente essere controproducente per la crescita muscolare o lo sviluppo delle abilità. Ciò non significa che i giri in bicicletta facciano male a tutti.

#4
  0
Ericrobert
2015-03-17 02:33:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Finché tieni conto delle calorie bruciate e mangi al di sopra del tuo TDEE, i tuoi guadagni non ne risentiranno.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...