Domanda:
sviluppare la flessibilità dei flessori del polpaccio e dell'anca
user15653
2015-05-06 09:30:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Faccio karate da anni ormai, ma ho notato che i miei polpacci e i flessori dell'anca sono estremamente rigidi. Le mie ginocchia riescono a malapena a superare le dita dei piedi quando fletto i polpacci ei flessori delle anche sono così corti che non riesco ad allineare completamente i fianchi in avanti mentre sono in posizione avanzata. Quali allungamenti sarebbero il modo più efficiente per permettermi di piegare i polpacci molto più in profondità e di allungare i flessori dell'anca in modo da poter estendere ulteriormente le gambe dietro i fianchi?

Una risposta:
#1
+7
BackInShapeBuddy
2015-05-06 11:51:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Flessibilità dei muscoli del polpaccio

La cosa importante da ricordare sul cordone del polpaccio e del tallone è che in realtà ci sono 2 muscoli che devono essere allungati , il gastrocnemio e il soleus”.

  1. Il primo viene eseguito con il ginocchio dritto e il
  2. Il secondo è fatto con il ginocchio piegato.

    Quando esegui questi allungamenti, assicurati che il tallone sia allineato con le dita dei piedi in modo da allungare effettivamente il polpaccio, non solo il collasso dell'arco plantare.

    Domande e risposte che hanno buoni esercizi di allungamento del cavo del tallone e del muscolo del polpaccio per lo squat includono:

Flessibilità dei flessori dell'anca:

Sia l ' iliopsoas che il retto femorale, parte dei muscoli quadricipiti, attraversano l'articolazione dell'anca.

  1. Psoas - Per allungare lo psoas dell'affondo in ginocchio di 1/2 po La posizione è un buon allungamento.
  2. Quads - I quadricipiti attraversano le articolazioni dell'anca e del ginocchio. Per allungare i quadricipiti è necessario piegare il ginocchio ed estendere l'anca per allungare entrambe le parti dei muscoli.

    Per essere più efficaci nel guadagnare libertà di movimento, gli allungamenti sono fatti meglio su base giornaliera dopo il riscaldamento o l'attività.

L'allungamento dello psoas è davvero fantastico, lo faccio quotidianamente da un po 'di tempo insieme ad altri lavori sui flessori della mobilità dell'anca. +1, risposta bella e pulita.
@Eric, grazie e sì, è un buon tratto, ma dici "quotidiano" che è anche la chiave. (E lo aggiungerò alla risposta - grazie.)


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...