Domanda:
Il metodo Stronglifts Squat fa male alle ginocchia?
user5447
2013-07-07 21:06:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Seguo il metodo Stronglifts 5x5 da una settimana ormai. Sono troppo in sovrappeso: età: 21 anni, peso: 95 kg, altezza: 1,5 piedi e 6 pollici Ho iniziato la maggior parte degli esercizi con pesi inferiori a quelli consigliati dal programma, quindi alla quarta sessione / allenamento avevo completato 2 serie (5 ripetizioni ciascuna) di squat con un totale di 25 kg L'istruttore di palestra mi ha preso da parte & mi ha detto che se continuo con la mia attuale tecnica di squat dopo qualche altra sessione, mi sarei ferito così gravemente le ginocchia che avrei dovuto subire un'operazione dopo la quale non lo sarò in grado di tornare in palestra nella mia vita.

Mi ha detto di seguire la sua tecnica. Mi ha detto di accovacciarmi fino al punto in cui le mie ginocchia non saranno davanti al mio dito del piede. Fondamentalmente non è nemmeno la metà della lunghezza del metodo Stronglifts . Quindi, seguendo la sua tecnica alla terza ripetizione, i miei muscoli hanno ceduto mentre risalivo & sono caduto. Ora sta incolpando il danno causato dal mio metodo precedente.

Quindi sono un po 'spaventato dalle conseguenze che & vuole chiedere:

Sta andando sotto parallel ( ma non troppo basso) fa male alle ginocchia?

Ha ragione che le tue ginocchia non dovrebbero superare la parte anteriore dei tuoi piedi quando ti accovacci, ma questo non dovrebbe significare che non puoi accovacciarti parallelamente. Se la tua taglia / peso ti impedisce di svolgere correttamente gli esercizi, potresti prendere in considerazione i cambiamenti cardio e dietetici per perderne un po 'prima di iniziare un programma di allenamento della forza.
Tre risposte:
#1
+7
Baarn
2013-07-07 21:14:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mehdi dà una risposta a questa domanda nel rapporto Stronglifts. Non si basa sulla scienza reale, ma piuttosto su prove aneddotiche, le cito qui. (Pagina 58)

Attenzione, comunque, con le persone che ti dicono di fare metà squat invece di colpire in parallelo. I mezzi squat NON sono più sicuri per le ginocchia, possono effettivamente distruggerle perché causano squilibri muscolari (molti sviluppo dei quadricipiti, ma piccoli prosciutti / glutei). Il tuo corpo è progettato per accovacciarsi sotto il parallelo. Perché pensi che i bambini si siedano naturalmente nella posizione tozza inferiore quando giocano con i giocattoli? E se questo fosse davvero un male per le tue ginocchia, il tuo corpo non sarebbe progettato in modo da impedirti di accovacciarti parallelamente in primo luogo? Infatti.

L'intero "Deep Squat Are Bad" - il mito è diffuso da compagni di palestra che si fanno male alle ginocchia facendo squat in modo sbagliato, che è il modo in cui lo fa la maggior parte dei frequentatori di palestra. Ti sfido a trovare 10 ragazzi nella tua palestra che fanno squat con la tecnica corretta. Quando questi ragazzi ora vanno a cercare aiuto per le loro ginocchia doloranti, quei dottori stupidi concludono erroneamente che l'esercizio fosse la causa invece della cattiva tecnica. Finora ho incontrato solo un medico che mi ha consigliato di fare Squat parallelamente. Francamente, sono rimasto sbalordito. Ma poi di nuovo, ha fatto gli squat. Tutti gli altri medici, passati e presenti, mi hanno detto che il sollevamento pesi fa male alla salute, anche se l'American College of Sports Medicine - la più grande organizzazione di scienza dell'esercizio & di medicina sportiva al mondo - raccomanda il sollevamento pesi.

Ho parlato con un medico di medicina dello sport e lui era d'accordo. Finché non è doloroso e si osserva la tecnica corretta, gli squat profondi sono sicuri. Ciò significa, concentrarsi sulla tecnica corretta invece di aumentare il peso. Se le cose si fanno troppo pesanti, è probabile che adatterai una cattiva tecnica che mette in difficoltà le ginocchia.
Un'altra cosa è che le articolazioni e le ossa non crescono alla stessa velocità dei muscoli. Se hai appena iniziato a fare sport, potresti prenderla un po 'più lentamente perché hanno bisogno di più tempo per adattarsi alle nuove circostanze.

C'è anche un video realizzato da Medhi dove spiega (e disegna) come eseguire correttamente lo squat profondo.

Ciao @Informaficker, Grazie per la tua risposta Sì, ho visto quel video almeno 10 volte. Ma il problema è che non spara di fronte, cioè anche le sue ginocchia vanno leggermente di lato o semplicemente vanno dritte?
Grazie per i consigli su come concentrarsi sulla tecnica piuttosto che aumentare il peso.
@Cool_Coder [ExRx ha alcune informazioni sul Full Squat] (http://www.exrx.net/WeightExercises/Quadriceps/BBFullSquat.html): "Le ginocchia dovrebbero puntare nella stessa direzione dei piedi durante tutto il movimento." Quando faccio le squadre ho i piedi leggermente inclinati, è più naturale che puntarli direttamente in avanti. Prova semplicemente uno "squat asiatico" senza pesi e guarda come faresti uno squat senza bilanciere, poi prendi il bilanciere e riprova.
Non posso rispondere alla domanda sulle tue cosce, tieni presente che non puoi ridurre il grasso. Ma poiché lo squat è un esercizio per tutto il corpo, sono abbastanza sicuro che nel tempo vedrai miglioramenti, consiglio di scattare foto ogni tanto.
come accennato da Anthony in un commento alla domanda, le tue ginocchia rimangono dietro le dita dei piedi? È brutto che le mie ginocchia vadano avanti rispetto alle dita dei piedi? Grazie!
#2
+1
HH- Apologize to Carole Baskin
2019-04-29 21:48:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Invece di abbandonare completamente ciò che leggi su Stronglifts, dai un'occhiata alla sezione squat di Starting Strength (cerca su Amazon). È da qui che Mehdi ottiene gran parte della sua tecnica, per quanto ne so. Fai quello che dice Starting Strength, usa il sito Stronglifts per ulteriori informazioni.

Per me personalmente, cerco di mantenere la barra a metà piede e andare al massimo in parallelo (ho avuto alcuni problemi alla schiena quando stavo cercando di andare in profondità). YMMV

#3
+1
Roger
2019-04-30 19:16:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per indirizzare un post di sei anni:

La persona che ti dà consigli non sa di cosa sta parlando.

A meno che tu non ne abbia qualcun altro gravi problemi medici di cui non ci hai parlato, è praticamente impossibile per una persona di 21 anni di 95 kg accovacciarsi di 25 kg in modo tale da ferirsi in modo acuto o cronico, anche se stavano intenzionalmente cercando di fare così. Un corpo umano non è così fragile in questo tipo di scenario.

Detto questo, vale la pena accovacciarsi e accovacciarsi con una buona forma, ma impara a farlo seguendo i consigli di qualcuno che sa di cosa stanno parlando.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...