Domanda:
Digiuno intermittente: quando allenarsi
Brian Mains
2018-04-09 21:12:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Chiunque utilizzi il digiuno intermittente sa se c'è un momento ottimale per allenarsi (mattina vs metà giornata vs sera), specialmente con una finestra di alimentazione di 8 ore che si trova nella seconda metà della giornata (diciamo 2-10)? Non ero sicuro che ci fosse un momento ottimale in concomitanza con l'allenamento, sia per una prospettiva di perdita di grasso / guadagno muscolare?

Per favore non rispondere nei commenti.
Una risposta:
#1
+6
Alec
2018-04-10 00:55:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Guadagno muscolare

È innegabile che dopo aver digiunato per 16 ore (ad esempio), il tuo corpo potrebbe non essere fisicamente capace come un paio d'ore dopo un pasto. Quindi potrebbe essere una buona idea iniziare il sollevamento pesi durante la finestra di alimentazione. Dopo aver mangiato e con almeno un pasto ricco di proteine ​​in seguito.

Perdita di grasso

Dal punto di vista della perdita di grasso, io adoro fare passeggiate a digiuno prima di interrompere il mio digiuno. Alzarsi la mattina, bere un po 'd'acqua per far funzionare la sala macchine e fare una bella passeggiata veloce. Più a lungo prolunghi il digiuno, più a lungo il corpo utilizzerà le riserve di grasso per reintegrare l'energia e la mattina è un ottimo momento per trarne vantaggio.

Il mio consiglio

... è fare una passeggiata prima del primo pasto, avendo consumato solo acqua. Facoltativamente con alcuni integratori vitaminici in detta acqua, ma non aggiungere calorie.

Quindi calcola il tempo per l'allenamento con i pesi in modo da aver mangiato uno o due e puoi assumere alcune proteine ​​in seguito.

Usando me stesso come esempio

Faccio digiuno intermittente quasi inavvertitamente da un paio d'anni ormai. Mi è stato consigliato di provare IF, e quando stavo cercando di programmare la mia giornata, mi sono reso conto che dovevo cambiare solo un piccolo dettaglio; smetti di fare spuntini dopo cena.

La mia giornata è così:

Mi sveglio tra le 7 e le 9 del mattino. Ho dell'acqua e prendo l'autobus per andare al lavoro.

Scendo dall'autobus 2-3 fermate prima della fermata più vicina al mio lavoro, così posso fare una piccola passeggiata.

Mangio il mio primo pasto alle 11:00. Lo faccio abbastanza grande, ma sano. Di solito una grande insalata o una cena avanzata.

Alle 13:00 e alle 14:00 faccio uno spuntino a base di frutta.

Alle 15 prendo dell'altra frutta, esco dal lavoro e vado in palestra sollevare. A questo punto, la mia energia è alta, il mio livello di zucchero nel sangue è stabile, dandomi molta energia per i lavori pesanti.

Di solito arrivo a casa e ceno verso le 18:00, e questo è il mio ultimo pasto della giornata. Una volta facevo uno spuntino la sera, ma questa è la regolazione che ho fatto quando ho deciso di provare IF. Ho smesso di fare spuntini dopo cena e da allora non l'ho più fatto.

Questo mi dà una finestra per mangiare di circa 7 ore, il che significa che digiuno per circa 17 ore. Seguendo la regola pratica, ciò significa che ho 11 ore del mio corpo che brucia i grassi esclusivamente per produrre energia.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...