Domanda:
Quali sono le precauzioni da tenere a mente durante il jogging / corsa quotidiana?
Aquarius_Girl
2011-11-08 05:39:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho sentito dire che fare jogging / corsa può causare lesioni, dolori articolari permanenti, ecc.
Vorrei sapere (in dettaglio) quali precauzioni devono essere tenute a mente mentre si fa jogging / corsa ogni giorno (per evitare lesioni)?

Intendi precauzioni prima di iniziare a correre, in generale, o prima di iniziare a correre ogni giorno? (al contrario di ogni altro giorno)
Tre risposte:
#1
+7
ngramsky
2011-11-08 05:58:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Poche cose:

Rimani idratato, ma non esagerare. Rimanere idratati ridurrà (un po ') la tensione muscolare, il che aiuterà a ridurre il rischio di lesioni.

STRETCH. Non devi impazzire e metodi diversi funzionano per persone diverse. Alcune persone riescono a farla franca senza stretching, ma non ho mai visto nessuno farsi male a causa dello stretching (a condizione che sia stato fatto correttamente). Puoi farti male se non fai stretching.

Il vecchio allenatore dice: puoi aumentare l'intensità o il volume, ma non entrambi allo stesso tempo. Se decidi di correre più velocemente, non aggiungere troppe miglia al tuo totale settimanale.

Non aumentare le tue miglia settimanali di oltre il 10%. Ovviamente c'è un periodo di grazia per l'avvio, altrimenti per partire da un miglio ci vorrebbe un'eternità per arrivare ovunque! Diciamo che finisci per correre 20 miglia a settimana. Non fare grandi passi nel chilometraggio settimanale totale, come 30, a meno che tu non abbia già corso così tanto.

Le superfici morbide aiutano ma non sono necessarie. Perdere ghiaia (su strade sterrate) può effettivamente causare problemi, quindi fai attenzione.

Procurati un paio di scarpe da corsa che "calzano". Questi devono adattarsi in modo diverso rispetto alle tue scarpe normali. Hai bisogno di un paio che si adatti alla tua andatura di corsa e al passo, non solo alle dimensioni del tuo piede. Trova un negozio di corsa locale che esegue un'analisi dell'andatura. Credo che tutti i negozi lo facciano gratuitamente in questi giorni, devo ancora vederne uno a pagamento. Una delle cose su cui addestrano il loro personale è come identificare la scarpa giusta per il corridore in questione. Lascia che ti dicano con quali modelli sei più al sicuro.

Buon divertimento!

Grazie, ma qual è il modo per allungare? Esempi? e cosa sono i dolori articolari? È un mito?
Ci sono due modi per allungare. Lo stretching statico comporta il mantenimento di vari allungamenti per 30 secondi ed è probabilmente ciò che potresti aver fatto da bambino o che fai comunemente. Esempi possono essere trovati qui: http://www.coolrunning.com/engine/2/2_1/126.shtml Se vuoi qualcosa di diverso, quello che preferisco (ma ancora una volta queste cose sono preferenze personali, anche se questo ha dimostrato di migliorare la flessibilità e rafforzamento) è uno stretching isolato attivo. Una breve panoramica può essere trovata qui: http://runningtimes.com/Article.aspx?ArticleID=3512
non dimenticare l'equipaggiamento di sicurezza se corri al buio. un giubbotto riflettente, una lampada frontale e una luce di sicurezza lampeggiante sono un must.
Non posso raccomandare abbastanza lo Stick per riscaldare i muscoli prima di una corsa. Non sono mai stato un bravo barella e sono riuscito a farmi qualche infortunio lungo la strada. Un chiro sportivo mi ha consigliato di usare lo Stick per riscaldare i muscoli prima di correre e, fintanto che lo uso prima e dopo una corsa, nessun infortunio! (Mi dispiace, non posso collegarmi perché sono al lavoro e siamo bloccati a un centimetro delle nostre vite.)
Nel complesso un buon consiglio, ma non c'è assolutamente alcuna prova negli studi che lo stretching prevenga gli infortuni o migliori le prestazioni. Inoltre, lo stretching statico prima dell'esercizio si è dimostrato dannoso e aumenta le possibilità di lesioni. Stretching dinamico prima, stretching statico dopo.
-1 per l'osservazione di allungamento. Sono d'accordo con John. L'eccessivo allungamento allenta la tensione dei legamenti che può aumentare il rischio di iperestensione e / o lesioni. Vedi http://www.runnersworld.com/stretching/does-stretching-prevent-injuries. Finché ti riscaldi correttamente, dovresti stare bene. Se vuoi una maggiore libertà di movimento, esegui degli allungamenti dopo la corsa quando non hai più bisogno della tensione per assorbire gli urti. Chissà, potresti risparmiare un sacco di soldi su nastro adesivo e tutori per ginocchio / caviglia.
Forse lo STRETCH avrebbe dovuto essere sostituito con il WARM-UP, ma ancora una volta, non ho mai visto nessuno farsi male facendo stretching correttamente. Sì, lo stretching eccessivo può causare lesioni, ma lo stesso può accadere a correre, mangiare eccessivamente, idratarsi e fare sforzi eccessivi. E puoi farti male se non ti allunghi se non riesci a riscaldarti e ad uscire dal cancello. Lo stretching è un modo per riscaldarsi. Ci sono innumerevoli modi per riscaldarsi. Per il runner alle prime armi considero le tecniche di stretching sicure un modo facile e semplice per mantenersi in salute.
+1 per le scarpe che calzano. Vedo troppe persone che comprano scarpe solo perché sono economiche / colorate o della loro marca preferita ... Vai in un negozio specializzato e lascia che ti aiutino.
#2
+2
LFurness
2011-11-12 22:54:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono d'accordo con la maggior parte delle risposte accettate, ma tieni presente che è in corso un dibattito sul fatto che essere indossati in un negozio di articoli per la corsa sia il modo migliore per trovare la scarpa giusta. Leggi questo articolo del New York Times : Il modo di correre una volta e il futuro

#3
+1
Chuck
2013-03-02 00:32:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come già detto, non aumentare la distanza e la velocità nella stessa settimana. Finirai per sovraccaricare qualcosa nell'area delle gambe / dei piedi / dei fianchi (voce dell'esperienza).

Inoltre, non sottolineerò mai abbastanza la necessità di rendere le tue corse facili veramente facili. Una corsa di recupero può essere utile, ma solo se viene eseguita a un ritmo notevolmente ridotto, ovvero, se corri a un'andatura di 9:00 min / miglio per una tipica corsa a sforzo moderato, potresti voler rimanere tra le 10:00 e le 10:30 intervallo per una corsa di recupero. Dovrai capirlo da solo, ma dovrebbe essere più lento.

Anche i giorni di riposo non devono essere saltati. Non c'è niente di sbagliato nel prendersi una giornata se sei eccessivamente stanco o hai un dolore insolito. Non vuoi che un piccolo fastidio diventi un grave infortunio.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...