Domanda:
Gli esercizi per il petto mi fanno bruciare i tricipiti
mkaito
2012-08-28 21:31:28 UTC
view on stackexchange narkive permalink

So che con la maggior parte degli esercizi per il torace, i tricipiti sono molto coinvolti. La mia preoccupazione è che quando i miei tricipiti bruciano, sento a malapena qualcosa nel petto. Il mio allenatore ha suggerito di dedicare uno sforzo più consapevole ai miei pettorali durante il sollevamento. Non sono sicuro se semplicemente non sono in grado di farlo o se non funziona, perché non ha cambiato nulla.

Due teorie che ho sono:

  • I miei pettorali sono troppo forti e i miei tricipiti non riescono a tenere il passo con il livello di sforzo richiesto.
  • Il mio petto è così debole che i miei tricipiti stanno facendo tutto il lavoro.

Quello che cerco sono consigli su come affrontare il mio problema. Vorrei scoprire se una delle mie teorie è corretta e come risolvere il mio problema. Inoltre, forse questo non è affatto un problema e sto reagendo in modo esagerato?

EDIT: di solito faccio panca. Inclinazione, piatta, declino. Inoltre, volo con cavo / manubrio e volo con pedana a leva. La combinazione dipende dal giorno, cerco di mantenerla varia. Il problema sopra descritto si presenta principalmente con le distensioni su panca con presa ampia. Ho messo il mio dito anulare sul segno che è sui bilancieri olimpici. Scatto per 12-15 ripetizioni con carico moderato / alto.

Quali esercizi? Quali pesi? Quante serie e ripetizioni? Qual è la tua programmazione settimanale?
Senza sapere quali esercizi stai facendo (e abbastanza specificamente, ad esempio, la larghezza della presa è importante) è difficile aiutare.
Stai facendo lavori di presa stretta o presa ampia? Stai usando bilancieri, manubri o macchine? Se l'obiettivo è il lavoro pettorale, consiglio i manubri per il grande finale.
Ho modificato la domanda per includere alcuni dettagli sul mio programma di allenamento, presa, carico.
Che tipo di sensazione di bruciore?
Tre risposte:
#1
+4
DForck42
2012-08-29 22:05:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Onestamente non so se si tratti di uno squilibrio muscolare, un problema di forma o altro. Quello che farei però è scaricare fino al punto in cui i tuoi tricipiti non bruciano e poi progredire lentamente da lì. Questo ti offre due vantaggi.

  1. Il download ti consente di concentrarti sulla forma per assicurarti di fare tutto correttamente e riduce le possibilità di infortunio.
  2. Ciò consente anche il tuo tricipiti per raggiungere il resto del corpo. Potresti essere progredito più velocemente di quanto i tuoi tricipiti fossero pronti, anche se il resto del tuo corpo sta bene.

Tieni presente che non sono un sollevatore professionale. La maggior parte di ciò che dico sono informazioni che ho emerso leggendo il materiale dei solidi ascensori.

+1 Se un esercizio sembra sbagliato o non stai coinvolgendo i muscoli che dovresti, prova a usare un peso inferiore e vedi se l'esercizio ha più senso. Se le persone iniziano con troppo peso per un determinato esercizio, useranno spesso una cattiva forma (che potrebbe portare a un infortunio) e la forma sbagliata potrebbe farti coinvolgere i muscoli sbagliati. La mia esperienza personale (dal mio brutto sollevamento). :)
Questo è in linea con quanto ho raccolto da altre fonti, quindi proverò la prossima possibilità.
#2
+1
usedToBeFat
2012-09-01 01:25:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Potrei non essere in grado di sostenere ciò che sto per dire con un articolo o qualsiasi tipo di prova, ma ho una teoria basata sulla mia esperienza personale. Ho lo stesso problema che descrivi quando lavoro sul petto, ma per me succede anche quando lavoro con le bi e la schiena. Ad esempio, quando eseguo i lat pull-down o i bicipiti, i muscoli che iniziano a farmi veramente male sono gli avambracci. La cosa interessante è che il giorno successivo i muscoli doloranti per l'allenamento precedente sono i bi e dorsali, ma durante l'allenamento vero e proprio non li ho mai sentiti doloranti. La stessa cosa accade a me mentre alleno il petto, posso passare attraverso le mie serie sentendo solo i miei tricipiti feriti, ma al mattino sentirò anche il mio petto.

Tutto questo mi ha portato a credere quanto segue: quando si eseguono pressioni sul petto sappiamo che non è solo il petto che viene lavorato, ma anche i tricipiti. In altre parole, tricipiti e pettorali stanno lavorando insieme per raggiungere un certo obiettivo, che nel caso di una pressa è quello di spingere il peso verso l'alto. I tricipiti sono lì per aiutare i pettorali, quindi finché i pettorali sono ancora freschi i tricipiti non fanno male, ma una volta che i pettorali iniziano a stancarsi, lo sentiamo a causa del fatto che i nostri tricipiti iniziano a far male. La stessa cosa vale per il bicipite curl e il lat pull down. Per fare questi esercizi, dobbiamo afferrare l'attrezzatura. Finché il nostro bis e la nostra schiena sono freschi, gli avambracci non devono lavorare molto, ma quando i nostri bicipiti e la schiena iniziano a stancarsi il dolore si fa sentire agli avambracci.

In conclusione, tu eri preoccupato che il tuo petto non si stia lavorando perché i tuoi tricipiti si stanno stancando troppo presto, ma dalla mia esperienza personale il petto viene risolto perfettamente. La prova per me era il fatto che la mattina dopo i miei pettorali erano in fiamme e entro la settimana successiva ero in grado di premere un peso ancora più pesante.

Vedo da dove vieni, ma devo ancora sentire alcun dolore ai pettorali, che era uno dei principali punti di preoccupazione.
#3
  0
peter
2018-12-02 05:03:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

andare troppo in largo avrà un impatto sui deltoidi, andare troppo vicino avrà un impatto sui tricipiti, trovare una buona presa centrale, cercare di non allungare troppo in basso, spostare lentamente la barra sul petto per sentire l'allungamento, quindi usare una mano aperta non spingere con le spalle o le braccia, ma concentrati invece sulla spinta verso l'alto con il petto e stringi il petto in alto ...

spero che questo aiuti



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...