Domanda:
Trattare il ginocchio di un corridore: applicare calore o freddo?
aceinthehole
2011-03-10 03:15:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho sofferto di Ginocchio del corridore nelle ultime due settimane e ho letto in alcuni punti per riscaldare il ginocchio e in altri luoghi per raffreddare (come il riferimento sopra articolo webmd).

Qual è? È l'uno o l'altro, o devo usare il freddo dopo aver camminato o corso e riscaldato prima di andare a letto o qualcos'altro?

Quattro risposte:
#1
+4
Andrew Ferk
2011-03-10 03:45:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sebbene entrambi abbiano i loro usi (vedi sotto), gli esperti (come WebMD e Mayo Clinic) suggeriscono solo la glassa nel caso della Chondromalacia rotula. Lo Stretching Institute in realtà consiglia di non usare il calore dalle 24 alle 72 ore dopo un infortunio. A causa di questi articoli, userei solo ghiaccio, a meno che non sia stato detto diversamente dal mio medico.

Il ghiaccio dopo una corsa aiuterà ad alleviare gonfiore e dolore.

Il calore aiuta ad aumentare la circolazione sanguigna, portando ossigeno e nutrienti aggiuntivi. In generale, il calore è stato raccomandato prima di un allenamento per sciogliere l'area localizzata e prima di coricarsi per aumentare il flusso sanguigno, il che porta ossigeno e sostanze nutritive aggiuntivi all'area localizzata.

Altri consigli includevano riposo, elevazione, compressione , aspirina e, naturalmente, cercare cure mediche appropriate.

#2
+3
G__
2011-03-10 03:33:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In generale, si desidera utilizzare il calore prima dell'esercizio e il ghiaccio dopo l'esercizio o dopo aver subito una nuova lesione acuta ( riferimento).

Il calore tende ad aumentare il flusso sanguigno e ad allentare i tessuti , ma non aiuterà con l'infiammazione. Il ghiaccio ridurrà l'infiammazione, che sarà un obiettivo a breve termine per molti infortuni sportivi.

#3
+1
Nathan Wheeler
2011-03-10 03:40:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La cosa più comune che mi sia mai stata detta da un medico per il trattamento di queste condizioni è di alternare caldo e freddo. Il freddo riduce il gonfiore e l'infiammazione, il calore induce il flusso sanguigno. Se ti fa male il ginocchio non dovresti fare esercizio. Il dolore è il modo in cui il corpo ci fa sapere che qualcosa non va.

Se vuoi fare un esercizio moderato, va bene a meno che non faccia male al ginocchio. La cosa migliore che potresti fare è non correre, ma forse fare un po 'di camminata leggera se non ti fa male (affatto). Come ha detto Greg, ai fini dell'esercizio, usa il calore prima e il freddo dopo. Per ogni tre minuti di calore applicato, dovresti applicare un minuto di freddo.

Per una corretta guarigione, però, il riposo è il tuo migliore amico. Se non migliora presto, parlerei sicuramente con il tuo medico.

#4
  0
devnull
2018-06-14 16:09:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

ICE ovviamente ha senso per ridurre l'infiammazione e ridurre il gonfiore, soprattutto nei primi giorni dopo l'infortunio.

Ma il calore ha molto il suo uso pochi giorni dopo per aiutare a riparare i danni facendo circolare più sangue durante il periodo di riposo / guarigione.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...