Domanda:
Squat vs scale: qual è la differenza?
DustinDavis
2012-09-27 23:55:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Perché quando eseguo uno squat (400 libbre) posso eseguire tutte le mie serie senza effetti collaterali negativi. Anche uno squat con una sola gamba (fino a 200 libbre) non mi crea problemi a parte forse DOMS.

Quando salgo le scale mi ritrovo senza fiato. Ieri sera in palestra sono salito sulla macchina per scale e sono riuscito a farlo per circa 2 minuti (1 min x 2) ma al segno dei 2 minuti stavo per vomitare ed ero senza fiato.

Perché? Qual è la differenza tra scale e squat (o altri esercizi per le gambe)? perché mi sento come se dovessi vomitare e perché sono senza fiato sulle scale ma non accovacciato. Ho iniziato a sentirmi male probabilmente dopo 15-20 secondi.

Fai lavori di condizionamento?
Faccio 100 squat ogni giorno, alcuni giorni faccio 200 squat
Una risposta:
#1
+8
Berin Loritsch
2012-09-28 00:18:28 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa è la differenza tra condizionamento e forza. Prova 200 libbre per 20 ripetizioni per avere un'altra visione del condizionamento o della spinta di una slitta.

Un programma di allenamento completo affronterà i seguenti punti:

  • Abilità: se gareggi o stai imparando nuovi esercizi, devi affinare la tua tecnica
  • Forza: questo è ben compreso, devi essere abbastanza forte per i tuoi obiettivi
  • Ipertrofia: anche se non miri al fisico, l'ipertrofia aiuta a migliorare l'energia disponibile per dimostrare la tua forza.
  • Condizionamento: la capacità di continuare ad essere forte ancora e ancora.
  • Mobilità: devi essere in grado di avere una libertà di movimento sufficiente per eseguire correttamente la tua abilità.

Quando inizi a lavorare sul tuo condizionamento, ci sono diversi approcci. Al livello più basso, devi avere il condizionamento richiesto dal tuo sport o disciplina. Ad esempio, se ti alleni, devi essere in grado di durare più di un round. Quindi ti alleni per essere attivo per il tempo del round, con periodi di riposo che corrispondono alla concorrenza. Se desideri semplicemente un vento migliore, puoi allacciare un cardiofrequenzimetro e mantenere la frequenza cardiaca nell'intervallo tra la zona aerobica e la zona anaerobica. Ma stabilisci degli obiettivi e lavora per raggiungerli proprio come fai con la forza.

E il potere? O lo conti come "condizionamento"?
Gli squat richiedono più potenza delle scale. Anche se hai un peso corporeo di 270 libbre, richiede meno forza di uno squat di oltre 300 libbre. Inoltre, stai spostando la massa a una distanza minore. Quindi meno produzione di energia. L'allenamento balistico come gli swing con kettlebell o le alzate olimpiche richiederà di generare ordini di grandezza maggiore di potenza.
@BerinLoritsch Penso che VPeric stia solo suggerendo che il potere sia un altro elemento in un programma di formazione a tutto tondo. Sono d'accordo, con l'avvertenza che solo gli atleti devono preoccuparsi del potere. (Poi di nuovo, dovremmo essere tutti atleti.)
Penso che la potenza sia parte della forza, anche se colpisce molto duramente anche il condizionamento.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...