Domanda:
Come correggere una cattiva postura del sonno
Diederick C. Niehorster
2014-01-14 08:12:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Di solito dormo sui fianchi. Non mi sento a mio agio sulla schiena, inoltre russa in quella posizione. Tuttavia, a volte, quando mi sdraio di lato, finisco per mettere una mano sotto la guancia (palmo sulla guancia). Questo mi torce il collo, provocando dolore al collo quando mi sveglio, mi fa male il polso e mi fa russare, il che rende mia moglie infelice;) Mi sento anche meno riposato quando ho fatto questo rispetto al solito.

Dato che questo accade mentre dormo, come faccio a correggere la mia postura e impedirmi di far scivolare la mano sotto la guancia?

Il nostro letto ha un materasso rigido e mi stendo su un cuscino rigido essere della giusta altezza (le mie vertebre del collo sono allineate con il resto della colonna vertebrale quando ci sono sdraiato su di essa).

Nel caso sia importante: ho sempre dolore al collo a causa del guardare il computer per gran parte della giornata . Sto facendo un'ora di cammino ogni giorno (30 minuti per andare al lavoro, 30 minuti per tornare indietro) in queste ultime settimane nel tentativo di essere più attivo e di passare presto a esercizi più faticosi. Ho 27 anni, 1 metro e 85 e peso poco più di 90 kg

Hai provato a rafforzare il collo durante il giorno? Sei sicuro che la causa del problema sia la cattiva postura del sonno, non la debolezza generale e la rigidità del collo? Ho avuto problemi simili e l'aggiunta di esercizi per il collo alla mia routine quotidiana li ha risolti.
@BKE, Non sono sicuro, è solo che quando finisco in questa posizione per dormire, il dolore è peggiore. Ho sempre il torcicollo. Potresti espandere il tuo commento in una risposta con alcuni suggerimenti per gli esercizi (l'allenamento con i pesi con un collo già doloroso mi spaventa)? Grazie!
Sei risposte:
#1
+6
Ash
2014-01-16 04:56:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi dispiace che tu stia dormendo male!

Ci sono alcune cose che puoi provare che hanno funzionato per me (ho anche problemi al collo cronici).
Arrotolare un asciugamano e metterlo sotto il collo mentre si è sdraiati sulla schiena e rotolare un pochi asciugamani da mettere sotto le ginocchia. Se ti senti a disagio sulla schiena perché la colonna vertebrale inferiore sente una trazione, gli asciugamani arrotolati sotto le ginocchia dovrebbero aiutarti. Cos'è, nello specifico, che rende troppo scomodo dormire sulla schiena? Puoi mettere un cuscino sotto il materasso in modo che la tua testa sia leggermente rialzata per ridurre al minimo il russare.

In alternativa, se non riesci a dormire sulla schiena, prova a sdraiarti su un fianco con lo stesso asciugamano arrotolato posto sotto il collo e aggiungi anche un cuscino di piume (o molto malleabile) per riposare sotto la testa. Regola il cuscino e lo spessore dell'asciugamano finché non senti che il collo e la colonna vertebrale sono completamente orizzontali mentre sei sdraiato su un fianco. Quindi posiziona un lungo cuscino per il corpo tra le ginocchia per mantenere braccia e gambe per lo più in posizione orizzontale. In questo modo eviterai che le tue spalle e i tuoi fianchi vengano tirati troppo in basso dalla gravità nel corso della notte.

Se aggiungi anche una pratica yoga quotidiana (o almeno settimanale) - anche 10 minuti di saluti al sole - allungherà la colonna vertebrale e il collo, invertendo la compressione cronica da seduta al computer quasi tutto il giorno. Se non hai mai provato lo yoga prima, inizia con un cane rivolto verso il basso o una piega in avanti a cavalcioni, ma non lasciare che la tua testa entri in contatto con il pavimento o comprimerà di più la colonna vertebrale. Tieni la testa libera, il che non è esattamente dimostrato in quelle immagini, ma ottieni la postura generale da quelle immagini. Quindi scuoti la testa da un lato all'altro, poi su e giù mentre sei ancora capovolto. Questo inizierà a creare più spazio tra ogni vertebra.

Bevi anche molta acqua! A volte quei dolori cronici sono esacerbati dalla disidratazione.

Devo usare tutti questi trucchi per aiutarmi a dormire meglio e ridurre al minimo il dolore cronico al collo. Spero che questo aiuti anche te. In bocca al lupo!

#2
+3
alex
2014-01-17 04:48:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per dormire lateralmente, usa il cuscino per il corpo .

Devo dormire dalla mia parte a causa dell'apnea notturna. Sto usando due cuscini per il corpo e un cuscino per letto laterale sotto il mio controllo.

  • Innanzitutto, è molto più comodo abbracciare il cuscino del corpo con le braccia
    e le gambe. Le tue braccia e le tue spalle saranno completamente rilassate.
  • Secondo, controlla le dimensioni del cuscino sotto il controllo. Dovrebbe corrispondere esattamente alle dimensioni della spalla. Puoi aggiungere un secondo cuscino se hai le spalle più larghe.
  • E terzo, sto usando il secondo cuscino per il corpo per evitare che mi rotoli sulla schiena durante il sonno.

cuscini per il corpo disponibili in BBB e Amazon di dimensioni 20 "x 54". Puoi anche trovare molti cuscini per il corpo dalla forma personalizzata, ma un normale cuscino rettangolare è più che sufficiente.

#3
+2
Josh
2014-01-14 23:04:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Anch'io ho un terribile dolore al collo / alla schiena quando dormo in una posizione diversa dalla schiena ( supina). Consiglierei di fare un altro sforzo per dormire sulla schiena, ma con una svolta! (Che emozione! Continua a leggere!).

Ho avuto problemi a dormire sulla schiena per un po 'perché mi giravo sempre sullo stomaco a un certo punto nel cuore della notte.

Avere la parte anteriore del corpo coperta e riscaldata (cioè dormire in posizione prona) è più "confortante" (almeno lo è per me). Forse questa è una sorta di desiderio inconscio di sentirsi protetti e al sicuro durante il sonno? Non ho fatto abbastanza ricerche su questo ...

Indipendentemente da ciò, per rispondere alla tua domanda, ti suggerirei di dormire con un cuscino o qualche altro oggetto sullo stomaco / busto mentre dormi sulla schiena. Questo è ciò che faccio per evitare di rotolare in posizione prona nel sonno. Abbracciare il cuscino vicino al mio corpo sulla pancia fornisce quella sensazione "confortante" che inconsciamente bramo. Questo è (credo) lo stesso concetto di un bambino che tiene un orsacchiotto vicino mentre dorme.

Questo aiuta a tenermi sulla schiena mentre dormo. Spero che funzioni per te.

Grazie per questa idea! Tuttavia, desidero non sdraiarmi sulla pancia, cosa che faccio comunque di rado (mia moglie mi ucciderebbe per il russare che ne consegue).
@DiederickC.Niehorster NON sto suggerendo di sdraiarti sulla pancia. Penso che dovresti dormire sulla schiena, anche se lo trovi "scomodo". Sto semplicemente suggerendo di provare qualcosa (l'idea del cuscino sullo stomaco) per renderlo più comodo.
scusa è stato un errore di battitura, volevo dire dormire sulla schiena davvero. Grazie per il suggerimento, proverò
#4
+2
Thew
2014-01-15 06:14:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Di solito inizio la notte sulla schiena e mi sposto in una posizione con la testa girata di lato sul cuscino. Di solito metto la mano sotto il viso (palmo sul cuscino) per evitare che il cuscino stesso mi copra troppo il viso quando affondo. La soluzione che ho trovato è stata quella di ottenere un cuscino più solido. Questo mi ha aiutato con il mio bisogno di dormire sulla mia mano.

Spero che questo ti possa essere utile.

grazie per il suggerimento, purtroppo ho già un cuscino rigido di altezza corretta
#5
+2
BKE
2014-01-16 14:53:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non sono un fisioterapista. Non sono qualificato per darti una risposta, solo il mio racconto, che però potresti trovare utile.

Ho avuto problemi simili (estremamente dolorante al collo dopo aver dormito). Ho trovato quasi impossibile cambiare il modo in cui dormo, quindi, sì, dormire in un'altra posizione (sulla schiena) avrebbe potuto aiutare, ma praticamente non ero in grado di farlo. Ho anche provato tutti i tipi di cuscini, ma questi metodi non hanno funzionato davvero: dopo qualche miglioramento, il dolore tornava sempre. Tuttavia, ho trovato utile il cuscino anatomico.

Poi ho iniziato a fare wrestling di mma. L'allenamento includeva molti esercizi per il collo, per lo più dinamici, alcuni che potevano anche sembrare piuttosto spaventosi. sconsiglio di farlo da solo. Se non sei preparato, potrebbero peggiorare i tuoi problemi. Il motivo per cui penso che abbiano funzionato per me è perché avevo già una pratica yoga consolidata, quindi il mio corpo era preparato e sapevo cosa stavo facendo. Ho riscontrato miglioramenti significativi dopo poche settimane, che attribuisco a questi esercizi dinamici per il collo. Ora il dolore è completamente scomparso, anche se dormo nelle stesse posizioni di prima!

Non sono sicuro di quanto ti sia utile ... se cuscini, altre posizioni ecc. Non funzionano per te, trovare un un buon fisioterapista e / o insegnante di yoga potrebbe essere una buona idea.

#6
  0
Daniel
2014-01-17 03:00:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Da quello che ho capito, la disfunzione del sonno può essere difficile da diagnosticare. Tuttavia, forse puoi autodiagnosticare guardando alcuni video. Ci sono tre video qui di Kelley Starrett (che è un DPT ed è anche l'uomo), che consiglio:

Inizia qui: http://www.youtube.com/watch?v = xnlDTyMRRGg

Eccone altri due:
http://www.youtube.com/watch?v=cq64hxZMJbc
http://www.youtube.com/watch?v=3rWidQgT5yo



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...